Lampedusa: protesta di 200 eritrei sul sagrato della Chiesa. L’intervista a don Mimmo Zambito

Vi mostriamo la protesta di 200 eritrei che a Lampedusa hanno protestato sul sagrato della Chiesa madre dell’isola contro l’obbligo di rilasciare le impronte digitali. Il gruppo di migranti si è spostato a piedi dal centro di accoglienza fino alla piazza di Lampedusa dove erano presenti le forze dell’ordine. Noi abbiamo intervistato il parroco don Mimmo Zambito