Papa Francesco:”Non spelliamo gli altri con chiacchiere e affari sporchi”

E’ l’immagine della vita e dei tralci a cui ha fatto riferimento Papa Francesco durante l’omelia della messa celebrata nella Parrocchia S. Maria Regina Pacis di Ostia. “Rimanere in Gesù significa cercare Gesù, pregare Gesù e accostarsi ai sacramenti” ha detto il pontefice. “Rimanere in Gesù significa fare quello che ha fatto Gesù. Avere lo stesso atteggiamento di Gesù”. E proprio commentando l’immagine della vite e dei tralci, a proposito di quei tralci che non restano legati alla vite, ha sottolineato come spesso esistono “tralci ipocriti” ed ha spiegato che tali sono rappresentati da “quelli che si fanno vedere come discepoli di Gesù, ma fanno il contrario dei discepoli, sono ipocriti, forse vanno a messa, fanno faccia di immaginetta, tutti pii, ma Gesù li chiama ipocriti”.