Mafia. Arrestato a Palermo Settimino Mineo, considerato l’erede di Riina. Fermate 46 persone

Arrestato a Palermo Settimino Mineo, considerato il nuovo capo di cosa nostra, l’uomo che dopo anni aveva ricostruito la cupola. In tutto sono 46 le persone arrestate accusate di vari reati, compreso quello di associazione mafiosa. Servizio di Leonardo Possati