Migranti, arresti a Messina. Contestato reato tortura in Libia

Fermate in un hotspot a Messina tre persone accusate di sequestro di persona, tratta di esseri umani e tortura. Avrebbero trattenuto in un campo di prigionia libico decine di profughi pronti a partire per l’Italia. Il servizio di Barbara Masulli