Migranti. Romano Prodi: Italia lasciata sola per gli egoismi nazionali degli altri Paesi

Sul momento delicato che sta vivendo l’Europa in relazione all’emergenza sbarchi abbiamo raccolto l’opinione di uno dei protagonisti della storia politica recente dell’Unione Europea, Romano Prodi. L’ex Presidente del consiglio italiano e già Presidente della commissione europea amaramente constata che l’Italia viene lasciata sola per gli egoismi nazionali degli altri paesi. l’intervista è di Donatello Vaccarelli.