Lunedì-sabato: 8.30, 12, 14.55, 18.30 e 20.30. Domenica: 18.30 e 20.30

migranti-stazioneMentre sembra allontanarsi la possibilità di trovare una soluzione comune all’emergenza profughi, oltre 200mila rifugiati attendono una collocazione. Putin accusa le politiche dell’occidente  e l’Europa è divisa con gli stati orientali contrari alle quote. Ma gli sbarchi proseguono e resta alta la tensione a Budapest. Servizio di Massimiliano Niccoli

4 Settembre 2015