Migrazioni, timori Libia ma porti chiusi. Salvini di nuovo indagato

E sarebbero 800mila i migranti sono pronti a partire dalla Libia. Ma i porti resteranno chiusi, tuona Salvini, che si ritrova indagato, per il caso Sea Watch, insieme al Presidente del Consiglio Conte e ai Ministri Di Maio e Toninelli. Servizio di Marco Burini