Milano, attesa per la decisione del Tribunale dei minori sul futuro del piccolo Achille

E’ attesa nelle prossime ore la decisione del Tribunale dei minori di Milano sulla sorte del piccolo Achille, il figlio di Martina Levato e Alexander Boettcher, li ricorderete, la coppia condannata a 14 anni per l’aggressione con l’acido nei confronti di un ex della donna. Il piccolo è stato separato dalla madre immediatamente dopo la nascita avvenuta due giorni fa alla clinica Mangiagalli. I nonni paterni e materni promettono battaglia nelle aule giudiziarie. Martina Levato – sostiene il suo legale – si dispera in carcere, mentre il pubblico ministero è andato a trovare e a portare un dono al bimbo. Servizio di Lucia Ascione