Naufragio a Crotone, i cittadini di Melissa salvano 51 migranti. Albergatore fa arrestare scafisti

Una cinquantina di persone di etnia curda che rischiavano di morire davanti alle coste calabresi sono state salvate dagli abitanti della zona che hanno portato i profughi sulla terraferma. Servizio di Federico Plotti