Papa Francesco nel messaggio Urbi et Orbi esorta al “coraggio del perdono e della pace”

Con Gesù Cristo che è risorto “l’amore ha sconfitto l’odio, la vita ha vinto la morte, la luce ha scacciato le tenebre”: per questo, in un mondo che “propone di imporsi a tutti costi”, cerchiamo di “non cedere all’orgoglio” che alimenta violenza e guerre, ma di avere il “coraggio umile” del perdono e della pace. Questo il messaggio di Pasqua di Papa Francesco che dalla Loggia centrale della Basilica Vaticana ha impartito la benedizione Urbi et Orbi, subito dopo aver presieduto in Piazza San Pietro la Santa Messa ed aver compiuto un giro sulla papamobile per salutare i fedeli e augurare loro buona Pasqua.

Leggi il testo integrale delMessaggio Urbi et Orbi di Papa Francesco dalla Loggia centrale della Basilica Vaticana del 5 aprile 2015