Tempesta emotiva, Cassazione: no alle attenuanti

Nessuno sconto di pena per l’uomo che due anni fa strangolò la donna con la quale aveva iniziato una relazione, la sentenza arriva in serata dopo una giornata di polemiche. Servizio di Letizia Davoli