Ucraina, a Bucarest casa-famiglia accoglie profughi e dona sorriso ai bimbi. Reportage Tg2000

Nella periferia di Bucarest in una casa famiglia di una Onlus. Alcune famiglie si sono trasferite in Romania per aiutare chi ha bisogno. Qui i bambini possono giocare senza sentire il rumore delle bombe. Uscire dall’Ucraina è sempre più difficile perché manca la benzina per le macchine. Servizio dell’inviato del Tg2000, Vito D’Ettorre.