Terrasanta, il Natale ai tempi della pandemia, puntata del 19 dicembre 2020

È un Natale diverso da tutti gli altri, per i cristiani di Terrasanta. Quest’anno, infatti, le chiusure per il Covid e la crisi economica si aggiungono alle tensioni esistenti. È questo l’argomento di Today, l’approfondimento sull’attualità internazionale condotto da Andrea Sarubbi

I territori palestinesi chiusi, i luoghi santi inaccessibili. Le tensioni in Libano, le difficoltà dell’Egitto, l’attesa dell’Iraq per la visita di Papa Francesco. Per i cristiani del Medio Oriente il Natale ai tempi del Covid è diverso da tutti gli altri, ma anche in un momento così complicato non viene meno la speranza. La puntata di Today è un viaggio da Gerusalemme all’Iraq, passando per la Giordania, il Libano e i profughi siriani. Nel primo reportage, da Gerusalemme, Alessandra Buzzetti racconta l’atmosfera particolare di queste feste, senza pellegrini e con poche possibilità di movimento per gli stessi cristiani locali. Nel secondo, Goffredo Merolla e Ada Nardacchione ripercorrono la fuga dei cristiani dal Libano, che fino a qualche decennio fa era la Svizzera del Medio Oriente e che oggi si trova in un grandi difficoltà economiche e politiche. Analizzano questi temi, con Andrea Sarubbi, il Custode di Terrasanta, padre Francesco Patton, in collegamento da Gerusalemme, e in studio la scrittrice Paola Caridi, che ha vissuto 12 anni nella città santa, dedicandole vari libri.

La puntata si chiude con il presepe proiettato sulla facciata della basilica inferiore di Assisi, per rendere visibili i capolavori di Giotto anche dall’esterno della chiesa.