Papa: su Tv2000 in diretta la visita a Palermo e Piazza Armerina

sabato 15 settembre dalle ore 8

15 settembre programmazione speciale a partire dalle ore 8
Servizi, interviste e approfondimenti nella trasmissione del ‘Diario di Papa Francesco’ e collegamenti con gli inviati del Tg2000.

Roma, 14 settembre 2018. Tv2000, in collaborazione con Vatican Media, trasmette in diretta sabato 15 settembre, il viaggio di Papa Francesco in Sicilia in occasione del 25° anniversario della morte del Beato Pino Puglisi, vittima della mafia.

Speciale del ‘Diario di Papa Francesco’ in diretta dalle 8.00 alle 13.30 per seguire l’incontro del Papa con i fedeli a Piazza Armerina, l’arrivo a Palermo e la celebrazione della Santa Messa al Foro Italico in memoria del Beato Puglisi. In studio, insieme a Gennaro Ferrara, alcuni amici e collaboratori di don Pino Puglisi: don Francesco Stabile, vice parroco di San Giovanni Bosco a Bagheria, docente di Storia della Chiesa e Storia delle dottrine ecclesiologiche nella Facoltà teologica di Palermo; Giuseppe Martinez dell’Associazione Intercondominiale – Quartiere Brancaccio di Palermo e Salvatore Nicotra della diocesi di Piazza Armerina.

Il pomeriggio prosegue con la diretta dalle 14.50 alle 18.00, per seguire l’incontro con il clero, i religiosi e i seminaristi nella Cattedrale di Palermo e l’incontro con i giovani in Piazza Politeama. In studio la fotografa Letizia Battaglia, Giuseppe Notarstefano dell’Università LUMSA di Palermo, e don Francesco Stabile.

Collegamenti con gli inviati del Tg2000 Cristiana Caricato, Paolo Fucili e Nicola Ferrante. Servizi e approfondimenti a cura della redazione del Tg2000 nelle edizioni delle 13.30, 18.40 e 20.30. In prima serata Tv2000 trasmette in fine il film ‘Alla luce del Sole’ con l’attore Luca Zingaretti, sulla vita del Beato don Puglisi e a seguire l’instant film che ripercorre i discorsi, gli incontri e i momenti più significativi della visita del Santo Padre.

Share on TumblrEmail this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest