Massimo Bray e Tito Stagno ospiti a Soul

 sabato 9 e domenica 10 febbraio

È Massimo Bray il protagonista dell’intervista a tu per tu con Monica Mondo, nel programma Soul di Tv2000 in onda sabato 9 febbraio alle 20.45. È un raffinato intellettuale prestato con riserbo alla politica, come ministro della cultura per il governo Letta. Bray è da sempre l’anima dell’Istituto Italiano dell’Enciclopedia Italiana, la leggendaria Treccani, di cui è Direttore Generale, per cui ha avviato un processo di ammodernamento che porta il sapere per eccellenza a tutti, attraverso gli strumenti della rete. Versatile, elegante, aperto ai valori dell’umanesimo, Bray sa che uno sguardo ampio consente di valorizzare i patrimoni particolari, locali, e non è strano dunque vederlo presiedere il festival della Taranta, che attrae e vivifica da anni la sua Puglia…

 

 

Tito Stagno, ovvero mister Moonlight, l’uomo della luna è ospite a Soul su Tv2000 domenica 10 febbraio alle 20.30. E’ la sua voce, il suo volto che resta impresso in milioni di italiani che quella notte di luglio di 50 anni fa hanno guardato al cielo. Un giorno che ha segnato un cambiamento epocale nella storia dell’uomo, della scienza e del pensiero. La luna dei poeti veniva calpestata da un piede umano. Tito Stagno aveva già raccontato i primi viaggi spaziali, russi e americani; la sua abitudine alle telecronache sportive lo rendeva sciolto anche a lunghissime dirette; aveva sempre avuto la stoffa del giornalista, capace di raccontare i presidenti della Repubblica e i pontefici: al seguito di Giovanni XXIII e Paolo VI, proprio dal consiglio di un Papa scelse il nome delle sue figlie. Un grande professionista, di quelli che in Rai ci sono entrati per concorso, da pioniere; una carica di energia e simpatia, coi suoi 89 anni, e una miriade di aneddoti e ricordi vividi.