Verdone a Effetto notte:“Buon compleanno Mr. Grape l’ho inventato io”

venerdì 29 novembre in seconda serata

“Buon compleanno Mr. Grape l’ho inventato io”. Così Carlo Verdone ai microfoni di Tv2000 ospite del programma ‘Effetto notte’ in onda venerdì 29 novembre alle 22.50 racconta un retroscena inedito della traduzione italiana del titolo del film ‘What’s Eating Gilbert Grape’ del 1993 con Johnny Depp e Leonardo Di Caprio. [continua a leggere]

“Un mio amico tornato da Londra mi disse di aver visto un film bellissimo, mi feci dire il titolo ‘What’s eating Gilbert Grape’ che mi rimase impresso. Ma è un titolo in intraducibile in italiano, significa ‘Cosa sta mangiando Gilbert Grape’. Di lì a poco Vittorio Cecchi Gori mi affido, perché vedeva che avevo una grande passione, la programmazione del vecchio cinema Esperia, che io feci ribattezzare cinema Roma, che si trovata in Viale Trastevere a Piazza Sonnino. Mi disse di fare una programmazione con i film che aveva comprato o altri film. Andai nello scantinato da Cecchi Gori. C’erano 40 pellicole che aveva comprato e non erano mai uscite, mi ricordai il titolo che mi aveva detto l’amico di Londra e quando lo vidi il film rimasi incantato dall’interpretazione di Di Caprio e Johnny Depp, ma anche dalla regia e dalla storia. Così lo ribattezzai ‘Buon compleanno mr Grape’. L’ho programmato al cinema Roma dove ebbe un grande successo e in quel momento scoprimmo che stavano nascendo due grandi star sia Di Caprio che Johnny Depp, che furono grosse rivelazioni”.