L’ora solare: in ricordo di Alberto Sordi

22 - 26 FEBBRAIO ore 6.20 e 14

con Paola Saluzzi

LUNEDÌ 22 FEBBRAIO
Ore 6.20
In ricordo di Massimo Troisi con Anna Pavignano, scrittrice, sceneggiatrice e sua fidanzata, e con il giornalista Tonino Pinto.

Ore 14
Un viaggio nelle eccellenze d’ Italia, dalla pasta all’artigianato, con Chiara Buffa, ristoratrice di Amatrice; Giancarlo Signoretto, maestro vetraio di Murano conosciuto in tutto il mondo e Agnese Tegon, aspirante maestra vetraia, che è stata sua allieva ed ora è sua socia. Una tappa del viaggio è in Sicilia, a Terrasini, per conoscere la mostra permanente del carretto siciliano.
Lo spazio religioso sui beati del Novecento è dedicato a don Carlo Gnocchi con don Vincenzo Barbante, presidente della Fondazione don Gnocchi e il dottor Tommaso Petitti, direttore sanitario dei centri don Gnocchi di Roma.

MARTEDÌ 23 FEBBRAIO
Ore 6.20
La sorpresa in studio al giornalista Massimo Gramellini: per la prima volta con lui in tv la moglie Simona Sparaco. Massimo Gramellini nel suo ultimo libro, “C’era una volta adesso” racconta una storia di affetti e speranze in tempo di pandemia.

Ore 14
Coco Chanel ci lasciava cinquanta anni fa. Nel salotto di Paola Saluzzi la storia della stilista più rivoluzionaria del Novecento, con la scrittrice Annarita Briganti, autrice del libro “Coco Chanel. Una donna del nostro tempo”. Poi spazio alle idee innovative della moda di oggi con Gianluca Nappo, artigiano, ha vinto l’Oscar Green 2020 per la sua innovativa tecnica nel colorare scarpe e accessori utilizzando solo nettari pregiati, erbe e spezie.

Nello spazio religioso la storia di Briana Santiago, consacrata delle Apostole della Vita Interiore.

MERCOLEDÌ 24 FEBBRAIO
Ore 6.20
Storie di chi ha perso il lavoro a causa della pandemia, ma ha saputo reinventarsi, con la giornalista Elvira Serra. Hanno saputo reinventarsi Alice Bernacca, che lavorava in una scuola nuoto ed ora realizza tende indiane per bambini e Marco Cassarà, proprietario di una discoteca di Torino, trasformata in minimarket e in un bar.

Ore 14
In ricordo di Alberto Sordi. Con la giornalista e amica dell’attore Gloria Satta, che ha curato la mostra a lui dedicata, ed Emi De Sica, che racconta l’amicizia che legava Alberto sordi a suo padre Vittorio De Sica.
Lo spazio religioso è legato a Lourdes, dove è maturata la vocazione di Suor Simona Boldrini, delle Apostole del Sacro Cuore di Gesù.

GIOVEDÌ 25 FEBBRAIO
Ore 6.20
Cucina e fornelli, opportunità per costruire il futuro: con Stefania Scarduzio, responsabile della comunicazione della “Locanda dei Girasoli” di Roma, che promuove l’inserimento lavorativo delle persone con sindrome di Down; e Sabina Martorana che ha deciso di aprire un blog di cucina dopo un periodo buio della sua vita.

Ore 14
Il pane. Ospiti: Sara Papa, maestra di cucina, definita “l’archeologa del pane”; Fabio Cappelletti, panificatore e contadino, proprietario del forno di famiglia a Forlì, tra i migliori d’Italia; e con Valeria Messina, che ha abbandonato il lavoro di avvocato per dedicarsi alla panificazione.
La biblista Emanuela Buccioni, docente all’istituto Gandhi di Narni, prosegue il racconto sugli anziani nella Bibbia, soffermandosi sul rispetto per la loro fragilità.

VENERDÌ 26 FEBBRAIO
Ore 6.20
L’amore è un valore: ospite Alberto Pellai, medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva, il suo ultimo libro si intitola “Tutto troppo presto. L’educazione sessuale dei nostri figli nell’era di Internet”.
La storia di due volontari della Caritas di Civitanova Marche, Franco Moschini e Barbara Moschettoni: dall’esperienza con i bisognosi è nato per loro l’amore.
In salute e in malattia: Ivo Landi e Livia Arrighini, sposati da oltre sessant’anni, insieme hanno sconfitto anche il covid, sempre mano nella mano.

Ore 14
La storia di amore e bici con Leonardo Santi e Carla Vales, giovani sposi argentini che girano l’Italia pedalando. Tappa della settimana il Trentino Alto Adige.
L’Ora Solare sostiene la campagna #EROIOGNIGIORNO dedicata ai bambini sordociechi della Lega Del Filo d’Oro. Intervengono il presidente Rossano Bartoli, Neri Marcorè che ne è testimonial e Samuela Papa, mamma di uno dei bambini assistiti dalla Onlus.
Lo spezio religioso è dedicato alla seconda domenica di Quaresima, con don Alfredo Tedesco, direttore del Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile della Diocesi di Roma.