Green pass, Morelli: “Obbligo su metro e bus operazione molto complicata”

TgTg

Il viceministro delle Infrastrutture ospite di Tv2000: “Serve il buonsenso, troppo spesso ci dimentichiamo delle regole”

Roma, 23 novembre 2021. “L’obbligo di Green pass anche sui mezzi pubblici, come metro e autobus, sarebbe un’operazione molto complicata”. Lo ha detto il viceministro delle Infrastrutture, Alessandro Morelli, ospite del programma ‘TGtg’ su Tv2000.
“Sui grandi mezzi di trasporto come treni e aerei – ha spiegato Morelli a Tv2000 – il numero di persone è assolutamente contingentato. Per le metropolitane e i mezzi pubblici in generale il tema diventa molto più complesso soprattutto per le verifiche e i controlli ma anche per la velocità che i mezzi devono avere. Ritengo che sia necessario utilizzare il buonsenso. Tutti dovrebbero rispettare le regole, a volte troppo spesso ce ne dimentichiamo”.