Buongiorno professore: dopo la verifica, va in onda anche a luglio e agosto

domenica ore 9.20

Anche se l’anno scolastico e le scuole sono chiuse per le vacanze, gli incontri online del professore Giovanni Ricciardi con i ragazzi del Liceo Pilo Albertelli di Roma proseguono per tutta l’estate.
‘Buongiorno professore’ va in onda su Tv2000 anche nei mesi di luglio e agosto, ogni domenica alle ore 9.20, con dibattiti e confronti su tematiche che ruotano attorno al vivere, toccano la fede, la filosofia, la letteratura, l’arte e la vita dei ragazzi coinvolti. Come sempre, si svolgono in DAD, e prevedono l’intervento di un ospite.

Le puntate: 

3 luglio
CONDIVIDERE IL DESTINO

Si parte dalla storia di Ruth raccontata nella Bibbia per riflettere sul coraggio di donare, di mettersi in viaggio. Scegliere di abbandonare tutto per gli altri e aprire il cuore all’amore di Dio. Questa è la storia di Ruth, Condividere il destino è il tema della puntata di ‘Buongiorno professore’ in onda su Tv2000 domenica 3 luglio.
Il confronto tra il professor Giovanni Ricciardi, docente di greco e latino al Liceo Albertelli di Roma, e i suoi studenti parte con una riflessione sul personaggio biblico di Ruth, la moabita che si prende cura, tutta la vita, della propria suocera, Noemi, rimasta sola dopo la morte del marito e i suoi due figli e che sceglie di tornare a Betlemme con lei.
L’amore che semina Ruth è l’immagine di Dio che si prende cura del suo popolo. Per questo la sua ricompensa è grande: il desiderio di vivere ed essere felice e condividerlo con gli altri. Ospite della puntata Federico Tonioni, psichiatra e psicoterapeuta, ricercatore dell’Istituto di Psichiatria e Psicologia nella Facoltà di Medicina dell’Università Cattolica del Sacro Cuore che, con gli studenti del Liceo, condivide tematiche importanti come il cyber-bullismo, la dipendenza da internet e le psicopatologie da web.

 

10 luglio
 A DUE A DUE

L’importanza della condivisione è il tema della puntata di Buongiorno Professore in onda su Tv2000 domenica 10 luglio alle ore 9.20. In classe con il professor Giovanni Ricciardi, docente di greco e latino, i suoi alunni del Liceo Pilo Albertelli di Roma. Ospite Federico Tonioni, psichiatra e psicoterapeuta che si sofferma sulle problematiche e le dipendenze che nascono dal web.

“In quel tempo Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due e dava loro potere sugli spiriti impuri” (Marco 6,7). La parola chiave di questo passo del Vangelo è ‘condividere’: dal latino cum e dividere, possedere insieme, partecipare insieme, offrire del proprio ad altri.
A due a due è la formula della vita e della felicità che è tale solo se condivisa.
“Happiness only real when shared” scrive Chris MCcandless, protagonista di Into the Wilde, nel suo diario/testamento prima di morire solo nella natura più selvaggia, accorgendosi che ha sprecato la sua esistenza alla ricerca di una verità incorruttibile e pura ma che l’emarginazione non gli ha restituito.

 

17 luglio
Ti sembra niente il sole

Si apre con i versi della celebre canzone di Domenico Modugno ‘Meraviglioso’, la puntata di Buongiorno Professore in onda su Tv2000 domenica 17 luglio alle ore 9.20. Si parla quindi del dono che è la vita. Con Jaques Lacan che diceva che “amare è donare ciò che non si ha” si riflette su quanto sia facile apprezzare ciò che si ha, ma anche che l’amore rende immateriale l’uomo ed è qualcosa che va oltre il senso concreto d’appartenenza. Amare è l’infinito. In questo caso la metafora del mare è l’immensità che l’uomo, in quanto Capax Dei, riesce ad immaginare. Fa compagnia al professor Giovanni Ricciardi, in collegamento coi suoi studenti del Liceo classico Pilo Albertelli di Roma, l’astrofisico Marco Bersanelli.

 

24 luglio
DON’T LOOK UP

A Buongiorno Professore, nella puntata in onda su Tv2000 domenica 24 luglio ore 9.20, si parla della Scienza e delle molteplici curiosità che questa materia, può suscitare: È sempre vera? È fallibile? Ci si può sempre fidare di essa?
In collegamento il professor Giovanni Ricciardi, docente di latino e greco, e con gli studenti del Liceo Pilo Albertelli di Roma, anche l’astrofisico Marco Bersanelli.

Lo sguardo sognatore dell’uomo è il motore che spinge a guardare in alto perché, in fondo, l’uomo non è fatto per restare coi piedi per terra. La storia vanta di ricercatori ed esploratori di un mondo ignoto a cui rispondere razionalmente ed in maniera critica, e la scienza, come affermava Einstein, è nata per colmare il bisogno di conoscenza e l’emozione di fronte “al mistero”.
Demitizzare è mettere in dubbio con fare socratico le convinzioni di secoli.

 

31 luglio
IMPARARE DAL DOLORE

C’è il dolore al centro della puntata di ‘Buongiorno professore’ in onda su Tv2000 domenica 31 luglio ore 9.20. Ospite il filosofo Silvano Petrosino, che con il professore Giovanni Ricciardi e gli studenti del Liceo Classico Pilo Albertelli di Roma, riflette sulla sofferenza come fonte di insegnamento.

Si parte con l’ “Agamennone”, famosa tragedia di Eschilo da cui è tratto un modo di dire che negli ultimi tempi, a causa della pandemia, è diventato molto usato e diffuso:  “Páthei Máthos”, “imparare dal dolore”. Sapere è soffrire. Una formula matematica della sofferenza, attraverso la quale l’uomo riesce a diventare più saggio, più forte e alle volte imperturbabile. Ma davvero il dolore ci educa ad una sensibilità d’animo tale da farci riscoprire i veri valori della vita? Oppure soffrire è soltanto una condanna inutile e gratuita? 

Temi di agosto: libertà, partecipazione, Intelligenza Artificiale, altruismo