Effetto Notte. Venerdì 24 febbraio alle 23.10, domenica 26 alle 23.05 e mercoledì 1 marzo

Torna venerdì 24 febbraio alle 23.10, domenica 26 alle 23.05 e mercoledì 1 marzo “Effetto Notte”, il  rotocalco di informazione cinematografica di Tv2000 condotto da Fabio Falzone con una puntata speciale interamente realizzata a Los Angeles in occasione dell’89esima edizione della cerimonia degli Oscar. Ospiti di Fabio Falzone: Gianfranco Rosi e il medico di Lampedusa Pietro Bartolo, Damiel Chazelle, Ryan Gosling, Mel Gibson, Natalie Portman, Meryl Streep e….. Alessandro Gassman e Marco Giallini. La nuova puntata di Effetto Notte, interamente realizzata a Hollywood, guida il pubblico alla scoperta dei luoghi simbolo dell’Oscar, dal teatro dove viene assegnata ogni anno la prestigiosa statuetta alla Hollywood walk of fame, con le stelle dei vincitori, tanti dei quali italiani, sino alle ‘periferie’ della città che pure fanno da sfondo ad alcuni dei film in gara come ‘Moonlight’.Eccezionalmente, dall’Italia, la coppia Alessandro Gassman  Marco Giallini, in uscita con “Beata ignoranza”  fa le sue previsioni per gli Oscar. In gara nella categoria del documentario, “Fuocoammare”. Fabio Falzone intervista a Los Angeles Gianfranco Rosi ma anche il dott. Pietro Bartolo, che raccontano l’emozione dell’attesa ma anche il significato del film nell’America di Trump. E ancora: viaggio nella storia degli Oscar andati all’Italia, da Anna Magnani a Sophia Loren, da De Sica a Benigni, mentre Gabriele Salvatores e Giuseppe Tornatore raccontano alle nostre telecamere l’emozione della preziosa statuetta. E infine alle nostre telecamere i grandi  protagonisti – e possibili vincitori – di questa 89esima edizione della Cerimonia degli Oscar: da Mel Gibson a Ryan Gosling. E ancora il regista di “La la land” Damien Chazelle, Natalie Portman,  Meryl Streep. Effetto Notte” è trasmesso su Tv2000 (visibile sul digitale terrestre canale 28, canale 140 SKY, sulla piattaforma satellitare tivùsat al canale 18 e in streaming su www.tv2000.it/live).

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0