Giugno amaro per i pensionati