Andrea Monda

Beati voi angeli, che potete volare in cielo perché non vi prendete troppo sul serio.

Beati noi uomini e donne, per questa nostra terra, che ci è stata data in dono e che se viviamo questa nostra vita con il gusto del paradosso, lieti e fedeli alle nostre radici che sono in cielo, meriteremo di ereditare.

Beati tutti quegli uomini e donne che ci hanno preceduti, che non sono sotto terra ma ridono di gioia in cielo e ci attendono vegliando su di noi, avendo vissuto con leggerezza su questa terra, senza superbia e senza aggressività: per noi sono modelli di dolcezza, fiducia, pazienza, letizia.