Don Antonio Coluccia, un prete blindato da Dio

Don Antonio Coluccia, un prete blindato da Dio.

Fondatore dell’Opera Don Giustino Onlus” che da alcuni anni si occupa dei poveri e degli ultimi: “Il fine della nostra fondazione – dice Don Antonio – è quello di aiutare gli “ultimi”, quelli che sono vittime di una società non equa, spesso ingiusta. La nostra missione è quella di porsi al servizio dei “senza fissa dimora”, dandogli la possibilità di re-inserirsi nella società , ricostruendo e rafforzando la loro capacità di relazione. Vorremmo che la nostra Casa fosse un punto di arrivo per coloro che vivono un momento di grande bisogno, ma anche un punto di partenza verso il recupero della dignità personale e la realizzazione di una vita autonoma. L’azione educativa si fonda particolarmente sui principi evangelici : restituire alla persona dignità e valore umano e accoglierla con amore e riverenza , così come essa è, senza pregiudizi , considerandola un dono di Dio e rivalorizzando le sue attitudini e le sue doti naturali attraverso un percorso di Cristo-terapia.  Attraverso la Cristo-terapia vogliamo restituire quella serenità che permette di dare senso alla vita affinché nessuno si lasci travolgere dalla solitudine e dallo sconforto. Grazie al tuo sostegno, tante altre persone potrebbero trovare quel conforto e quella serenità di cui ogni uomo ha bisogno per sentirsi accolto, stimato ed amato”.

Su Tv2000 trovi anche:

L’intervista a Beniamimo e Stefano, due ospiti dell’Opera Don Giustino, a Beati Voi

Le beatitudini lette da Beniamino