In attesa del Giubileo: l’accoglienza dei pellegrini