L’estasi mistica come dono di Dio