Alessandro Bergonzoni si racconta a #Soul domenica alle 11.30 e alle 20.30

Alessandro Bergonzoni, attore, autore, anima vitale e inesausta, e suscitatore di anime, è l’ospite di Monica Mondo a #SOUL domenica alle 11.30 e alle 20.30. Nell’intervista rivela: meno male che non ha fato l’avvocato. Anzi, ha giurato di non esercitare mai in nessun foro italiano o straniero, dopo aver preso la laurea per i capelli (peraltro lunghissimi, candidi, da santone indiano). Alessandro Bergonzoni sulla scena da oltre vent’anni, eterno ragazzo, è stanco di sentirsi definire quello che gioca con le parole. “Sono le parole che giocano con me, a me interessa di più il pensiero – dice -. Basta con la filologia, la semantica…cose superate. Io non sono colto, ma curioso. Il mio lavoro è una ricerca interiore, uno scavo”.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0