A #Soul il 24 maggio Monica Mondo intervisterà il card. Pietro Parolin, Segretario di Stato Vaticano.

Il cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato Vaticano, sarà ospite del programma #Soul. Un’anticipazione dell’intervista di Monica Mondo al card. Parolin è andata in onda nel Tg2000 ed è disponibile nel sito www.tg2000.it. Il Segretario di Stato affronta numerosi argomenti a partire dall’accordo globale con lo Stato di Palestina annunciato nei giorni scorsi e il disgelo tra Stati Uniti e Cuba. “La prossima firma di un accordo con lo Stato di Palestina – spiega – si colloca esattamente nell’ottica di contribuire in maniera concreta alla realizzazione di un disegno che permetterebbe a due popoli di avere un proprio Stato, di vivere all’interno di ciascuno con confini sicuri e internazionalmente garantiti. Non dobbiamo scoraggiarci per le difficoltà”. Sull’avvicinamento politico tra Usa e Cuba avvenuto ultimi mesi, il cardinale Parolin sottolinea “l’impulso molto forte dato dal Papa a questo cammino, a questo dialogo” mettendo in evidenza “il riconoscimento che gli è stato fatto da entrambe le parte, sia dagli americani sia dai cubani”. Sulla “quasi conversione” di Raúl Castro, come l’ha definita sorridendo, il segretario di Stato Vaticano dice: “Sono molto contento di questo sviluppo, di questa evoluzione. Credo che dobbiamo rallegrarcene tutti”.