Marco Bersanelli svela i misteri dell’universo e si racconta a Soul domenica 14 giugno alle 12.20 e alle 20.30

Domenica 14 giugno, alle ore 12.20 e alle 20.30, #Soul incontra un astronomo, astrofisico, docente universitario, Marco Bersanelli. Mentre ci esaltiamo per il ritorno dal lungo viaggio spaziale di AstroSamantha, e impariamo a guardare con familiarità alle stelle, Bersanelli spalanca la meraviglia della ricerca scientifica che arriva a esplorare l’origine dell’universo, là, nel grumo di materia incandescente dell’inizio del tempo, la cui luce arriva ed è rilevabile fino a noi. E’ così ovvio che la nostra ragione riesca a leggere la realtà? Si possono raggiungere certezze nella scienza? I perché sono tutti spiegabili? Bersanelli, abituato alle più esclusive platee internazionali di astrofisica, come a quelle di giovani, nelle scuole e in università, sa spiegare con semplicità e senza banalizzazioni l’immutato stupore davanti all’ordine dell’universo, le sfide e i pericoli, ma soprattutto il fascino del mistero che si svela, e rimanda a un più grande Mistero. Non c’è contraddizione possibile tra scienza e fede: c i sono domande. E l’esperienza cristiana non censura nulla dell’uomo, nulla gli vieta, se volto al bene di sé e degli altri uomini.