Papa Francesco: ”No all’economia del dio denaro”

L'incontro con i Movimenti popolari in Bolivia

Papa Francesco al II incontro mondiale dei Movimenti popolari parla delle tre “t”. Tierra, techo y trabajo, cioè “terra, casa e lavoro”. Il pontefice fa riferimento al processo di cambiamento di fronte alle situazioni di ingiustizia e di esclusione sociale. Una riflessione che si inserisce nella scia della dottrina sociale della Chiesa e dei suoi predecessori: Giovanni XXIII, Paolo VI e Giovanni Paolo II. Il Santo Padre parla di “una economia di ispirazione cristiana” che deve garantire “ai popoli dignità, prosperità senza escludere alcun bene” e dice “no all’economia del dio denaro”.

 

Segui il viaggio di Papa Francesco in America Latina su

TG2000

Il diario di Papa Francesco

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0