Papa Francesco: ”No all’economia del dio denaro”

L'incontro con i Movimenti popolari in Bolivia

Papa Francesco al II incontro mondiale dei Movimenti popolari parla delle tre “t”. Tierra, techo y trabajo, cioè “terra, casa e lavoro”. Il pontefice fa riferimento al processo di cambiamento di fronte alle situazioni di ingiustizia e di esclusione sociale. Una riflessione che si inserisce nella scia della dottrina sociale della Chiesa e dei suoi predecessori: Giovanni XXIII, Paolo VI e Giovanni Paolo II. Il Santo Padre parla di “una economia di ispirazione cristiana” che deve garantire “ai popoli dignità, prosperità senza escludere alcun bene” e dice “no all’economia del dio denaro”.

 

Segui il viaggio di Papa Francesco in America Latina su

TG2000

Il diario di Papa Francesco