Giovedì 3 settembre alle 22.40 su Tv2000 “Il trasporto della macchina di Santa Rosa”

La macchina di Santa Rosa, patrona di Viterbo
La macchina di Santa Rosa, patrona di Viterbo

Tv2000 racconta “Il trasporto della Macchina di Santa Rosa”, un affascinante viaggio nella fede e nella devozione popolare che coinvolge non solo la città di Viterbo e il Lazio. Grazie a Tv2000 il 3 settembre alle 22.40 scopriremo i segreti e la tradizione della “Macchina di Santa Rosa”, una costruzione alta circa 30 metri dal peso di 50 quintali, trasportata a spalla da 100 facchini nel centro storico di Viterbo la sera del 3 Settembre di ogni anno, vigilia della ricorrenza della traslazione del corpo della Santa, avvenuto nel 1258 per disposizione di Papa Alessandro IV, dalla Chiesa di S. Maria in Poggio (detta della Crocetta) alla chiesa di Santa Maria delle Rose (oggi Santuario di Santa Rosa). Vestiti nella tradizionale divisa bianca con fascia rossa alla vita, i facchini di Santa Rosa sono i custodi di una tradizione che si tramanda di padre in figlio. Articolato tra le vie, talvolta molto strette, e le piazze del centro cittadino, il percorso della Macchina di Santa Rosa è lungo circa 1.200 metri con cinque soste intermedie.