Viaggio Papa: Tv2000, gli eventi in diretta del 22 settembre

Tra gli ospiti in diretta via Skype Gianni Minà

Papa Francesco a CubaProseguono gli eventi in diretta su Tv2000 (canale 28 del digitale, 18 di TivuSat, 140 di Sky, in streaming su www.tv2000.it) del viaggio apostolico di Papa Francesco a Cuba e negli Stati Uniti. Oggi (martedì 22 settembre 2015) la maratona televisiva si è aperta con il film del viaggio alle 7.30 seguito dalla diretta in studio dalle 9.10 alle 11. Si prosegue poi con lo studio dalle 13.25: alle 14 messa nella Basilica minore del Santuario della “Virgen de la Caridad del Cobre” a Santiago (Omelia). Ore 17.00 incontro con le famiglie nella Cattedrale di Nostra Signora dell’Assunzione a Santiago. Ore 18.15 cerimonia di congedo e partenza in aereo dall’Aeroporto di Santiago per Washington (Discorso). Ospiti del ‘Diario di Papa Francesco’ Paolo Beccegato, padre Massimo Nevola, Luis Badilla, suor Sally Hodgdon e in collegamento Skype, Gianni Minà. Alle ore 19.00 tutti gli approfondimenti e i servizi nel Tg2000 e alle 19.30 nuovo appuntamento in studio con lo ‘speciale viaggio Papa’. In serata alle 21 verrà trasmesso l’ instant film di 30 minuti con le immagini, i discorsi e gli incontri più belli della giornata di Papa Francesco. Dalle 21.30 alle 22.30 torna la diretta studio: ore 22.00 arrivo alla Andrews Air Force Base a Washington, D.C. e accoglienza ufficiale nella Andrews Air Force Base a Washington, D.C.

 

MARTEDÌ 22 SETTEMBRE 2015

Mattina: film viaggio alle 7.30 e studio dalle 9.10 alle 11.

Pomeriggio: studio dalle 13.25: alle 14 messa nella Basilica minore del Santuario della “Virgen de la Caridad del Cobre” a Santiago (Omelia). Ore 17.00 incontro con le famiglie nella Cattedrale di Nostra Signora dell’Assunzione a Santiago. Ore 18.15  cerimonia di congedo e partenza in aereo dall’Aeroporto di Santiago per Washington (Discorso). Alle 19.30 in studio speciale viaggio.

Sera: film viaggio alle 21 e studio dalle 21.30 alle 22.30. Ore 22.00 arrivo alla Andrews Air Force Base a Washington, D.C. e accoglienza ufficiale nella Andrews Air Force Base a Washington, D.C.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0