Effetto Notte spegne le 100 candeline e festeggia con l’intervista esclusiva a Elio Germano che racconta il suo “Suburra” e “Los 33”, la storia dei 33 minatori cileni scampati miracolosamente a una frana

Venerdì 16 ottobre alle ore 22.30 e alle 24.10, domenica 18 alle 24.15 e mercoledì 21 alle 23.30 andrà in onda una nuova puntata di “Effetto Notte” con il suo viaggio nelle storie di cinema di ieri e di oggi. Effetto Notte festeggia la puntata numero 100 con un nuovo studio e una nuova grafica ispirate alla magia del cinema di ieri e di oggi: una ‘notte americana’ vibrante del cinema, delle sue storie, delle sua passioni Al centro della puntata, la periferia di Suburra e storie di immigrazione di ieri e di oggi Ospiti di Fabio Falzone: Elio Germano, il regista vincitore della Palma d’Oro a Cannes Jacques Audiard e…. James Bond. Elio Germano racconta IN ESCLUSIVA a Effetto notte il suo nuovo film ‘Suburra’, ma anche il tema dell’emerginazione e dell’esclusione nelle periferie. “Spesso – racconta Germano a Fabio Falzone – la criminalità nasce proprio dall’esclusione, dal fatto che ci sono cittadini di serie A e B”. E, ricorda, come fece già anni fa con il Premio a Cannes come miglior attore, che “ci sono italiani che lottano contro tutto e tutti, specie contro i politici, per un Paese migliore. E pagano un prezzo alto per questo. Un esempio? Erri De Luca”. Effetto Notte ricorda a cento anni dalla nascita Ingrid Bergman e il suo fascino di diva anticonformista senza tempo, al centro oggi del documentario “Io sono Ingrid”. E inoltre storie di immigrazione: ieri Pane e cioccolata con Nino Manfredi emigrante in Germania, oggi “Deepah”, del regista trionfatore a Cannes Jacques Audiard. Fabio Falzone l’ha incontrato. IN ANTEPRIMA a Effetto Notte “Los 33”, la storia dei 33 minatori cileni scampati miracolosamente a una frana e che in queste ore incontrano il Papa. La loro storia ora è un film, protagonista Antonio Banderas. E infine a poche settimana dall’uscita in sala, il punto sul nuovo Spectre. Dopo illazioni e indiscrezioni, il trailer definitivo. Farà centro anche questa volta?

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0