Sabato 31 ottobre alle 14.20 – Domenica 1 novembre alle 06.30 e alle 14.20. Protagonisti su Borghi d’Italia i comuni di Velletri (Roma), Prossedi (Latina) e Sessa Aurunca (Caserta)

Sabato 31 ottobre ore 14.20 –  Borghi d’Italia ci porta a Velletri in provincia di Roma. Nel corso del programma  conosceremo gli itinerari storici, artistici, religiosi e naturalistici di questa splendida città inserita nel territorio del Parco dei Castelli Romani. Incontreremo il Sindaco, il parroco della Basilica Cattedrale di San Clemente I P.M. e gli abitanti. Scopriremo il palazzo comunale, le fontane, la maestosa torre del Trivio, il museo civico archeologico, il museo diocesano, i libri storici e il museo della civiltà contadina. Il priore della confraternita di Maria SS. delle Grazie racconterà la grande fede che lega ogni “velletrano” alla Madonna. Con l’assessore all’Ambiente raggiungeremo il rifugio del monte Artemisio, diventato ormai un valido  punto di riferimento per le tante associazioni del territorio. Ampio spazio sarà dedicato alla fertile campagna di Velletri, ai campi di kiwi, alle rigogliose vigne, alle cantine, e non mancheranno i piatti tipici e il dialetto del luogo.

Domenica 1 novembre ore 06.30 – L’itinerario di Borghi d’Italia arriva a Prossedi in provincia di Latina. Il paese, circondato dal verde, guarda dall’alto la splendida Valle del fiume Amaseno. Durante l’itinerario incontreremo il sindaco, il parroco ed i simpatici prossedani. Visiteremo la parrocchiale di Sant’Agata, patrona di Prossedi, e la chiesa di San Nicola. Presenteremo anche Pisterzo, altro borgo antico del comune, edificato intorno alla chiesa di San Michele Arcangelo. Inoltre scopriremo le manifestazioni e  le caratteristiche botteghe del centro storico, inserite nel lodevole progetto “Sostengo – rivalutiamo Prossedi”.

Domenica 1 novembre ore 14.20 –Con questa puntata vi portiamo a Sessa Aurunca, in provincia di Caserta. Antico centro degli Aurunci, la città è ricca di testimonianze storico – artistiche – religiose stratificate nelle varie epoche. Nel corso della puntata incontreremo il vescovo della Diocesi di Sessa Aurunca, il primo cittadino, i componenti della Pro Loco e gli altri protagonisti del territorio. Visiteremo la bellissima cattedrale romanica, l’imponente castello ducale, il museo civico, il teatro romano e le chiese delle sei confraternite presenti nel centro storico. Ascolteremo  il canto del Miserere che si tramanda di padre in figlio e conosceremo  la secolare e partecipata tradizione della Settimana Santa. Scopriremo anche la genuina cucina, i prodotti tipici ed il “colorato” dialetto.

 

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0