Willwoosh si racconta a Soul sabato 27 febbraio su TV2000 alle ore 13.00 e 20.30 e alle ore 19 su InBlu Radio

E’ l’italiano più cliccato in rete. Ha cento milioni di fan su You tube, è stato conduttore radiofonico cult a Radio Dj, scrittore, attore, da questa settimana nella fiction “Baciati dal sole”, in prima serata, su Rai 1. E’ cresciuto al leggendario Giulio Cesare di Venditti, ha provato con l’Università ma poi, quasi per caso, o per sentirsi riconosciuto, per cacciare i brutti pensieri, ha scoperto You Tube.  E la rete ha risposto in modo insospettabile, trasformandolo in un idolo dei più giovani, nel sogno segreto di folle di ragazzine.  A soli vent’anni…Oggi Guglielmo ne ha 28, non è più il ragazzino nerd che pubblicava le sue scenette comico-satiriche, la galleria di personaggi esilarante e azzeccatissima che l’ha reso celebre: gli eroi della saga di Twilight, il Di Caprio del Titanic, e poi lui, lei, l’amica, uno Zelig dai mille volti col solo aiuto di una parrucca. Lo conoscono tutti come Willwoosh. Will come Guglielmo, Will come un soffio, che però è salito sul palco di Sanremo, con la sua bella faccia e la sua timidezza. Non finge mai, se anche sa recitare, Guglielmo. Legatissimo alla sua grande famiglia, e alla sua tostissima madre, non ci sta a fare il tuttologo, a sfornare pareri su ogni cosa. Voleva divertire, e avere un volto, lui ragazzo del su arrivato in una Roma chiusa e ostile e aggressiva. Il divorzio dei genitori ha lasciato un altro segno. Ora Willwoosh , che resta un bravo ragazzo, è entrato nel sogno che sperava.