Bruxelles sotto attacco. Il bilancio al momento è di almeno 23 morti e 35 feriti

Il bilancio è di almeno 23 morti e 35 feriti. Attentati alla stazione del metrò di Maelbeek, in pieno centro, dove un’esplosione è avvenuta alle 9.15. Bloccati tutti i trasporti. All’aeroporto le due detonazioni sono avvenute alle 8 nell’area check-in del terminal A. Ritrovato un terzo ordigno inesploso. L’attentato terroristico arriva pochi giorni dopo l’arresto di Salah Abdeslam accusato della strage di Parigi del 13 novembre.

Allerta innalzata in tutto il paese, ma anche in molti altri scali europei. Nel mirino il terrorismo di matrice islamica. Il ministro Alfano ha convocato per le 15 il Comitato nazionale per la sicurezza pubblica che sarà presieduto dal premier Renzi. Pierachille Dolfini ha raggiunto al telefono a Bruxelles Giovanni Maria Del Re, giornalista che scrive per il quotidiano Avvenire. Ci racconta il clima di una città presidiata dall’esercito.

Ascolta l’intervista di inBlu