45 anni di Caritas: il viaggio di Siamo Noi nella solidarietà verso gli ultimi in nome della Misericordia

Tornano le storie, le inchieste e gli approfondimenti di Siamo Noi con una nuova settimana ricca di appuntamenti: si comincia lunedì 18 aprile per commentare i risultati del referendum abrogativo sulle trivellazioni in mare del 17 aprile. Ospiti in studio, il giornalista Antonio Cianciullo, molto attento a tematiche ambientali ed energetiche, e Don Carmine Miccoli, responsabile della Pastorale Sociale dell’Arcidiocesi di Lanciano-Ortona, da sempre a strenua difesa delle coste italiane e della tutela del Creato. Sempre lunedì 18, un approfondimento sulla giustizia riparativa: una forma di giustizia basata non sulla mera punizione del colpevole ma sulla riconciliazione, attraverso il coinvolgimento di tutta la comunità. Una strada di perdono e misericordia, alternativa al carcere. Ospiti di Massimiliano Niccoli e Gabriella Facondo, Giorgio Bazzega, figlio di Sergio Bazzega, maresciallo di pubblica sicurezza ucciso a Milano dalle Brigate Rosse il 15 Dicembre 1976 e Anna Bernasconi, regista del docu-film “Elisabetta”; uno spaccato nel percorso riabilitativo di Elisabetta Ballarin, condannata a 23 anni di carcere per l’omicidio di Mariangela Pezzotta, avvenuto – in concorso col fidanzato dell’epoca – quando era poco più che diciottenne, tra il peso del passato, il rimorso, la volontà di riconquistare la propria libertà e il perdono del padre della vittima. Martedì 19, una puntata dedicata ai 45 anni di Caritas Italiana, da sempre in prima linea a favore degli ultimi. Ospiti in studio, Don Vincenzo Cosentino, direttore di Caritas Sicilia, Don Marco Pagniello, Direttore Caritas dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne, Donatella Turri, Direttrice Responsabile della Caritas di Lucca e Mauro Magatti professore di Sociologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Mercoledì 20, si affronterà un tema molto delicato: quello della malattia di Parkinson insieme a Monsignor Slawomir Oder, sacerdote polacco, postulatore della causa di canonizzazione di San Giovanni Paolo II, Luca Guenna, cantante, artista e compositore che dal 2007 convive con il Parkinson e il neurologo Nicola Modugno, Consigliere Nazionale LIMPE, Lega Italiana contro la Malattia di Parkinson. Giovedì 21 si parlerà di giardinaggio sociale e terapeutico: una attività che sta prendendo sempre più piede anche nel nostro paese per contrastare situazioni di disagio sociale e psichico, antidoto contro la depressione di anziani e non. Venerdì 22 aprile, in chiusura di settimana, una puntata dedicata al Giubileo dei Ragazzi a un giorno dalle celebrazioni dei giovani, dai 13 ai 16 anni, che si ritroveranno a Roma dal 23 al 25 aprile 2016 per l’incontro con Papa Francesco. Ospite in studio, Don Michele Falabretti, responsabile della Pastorale Giovanile della CEI.