45 anni di Caritas: il viaggio di Siamo Noi nella solidarietà verso gli ultimi in nome della Misericordia

Tornano le storie, le inchieste e gli approfondimenti di Siamo Noi con una nuova settimana ricca di appuntamenti: si comincia lunedì 18 aprile per commentare i risultati del referendum abrogativo sulle trivellazioni in mare del 17 aprile. Ospiti in studio, il giornalista Antonio Cianciullo, molto attento a tematiche ambientali ed energetiche, e Don Carmine Miccoli, responsabile della Pastorale Sociale dell’Arcidiocesi di Lanciano-Ortona, da sempre a strenua difesa delle coste italiane e della tutela del Creato. Sempre lunedì 18, un approfondimento sulla giustizia riparativa: una forma di giustizia basata non sulla mera punizione del colpevole ma sulla riconciliazione, attraverso il coinvolgimento di tutta la comunità. Una strada di perdono e misericordia, alternativa al carcere. Ospiti di Massimiliano Niccoli e Gabriella Facondo, Giorgio Bazzega, figlio di Sergio Bazzega, maresciallo di pubblica sicurezza ucciso a Milano dalle Brigate Rosse il 15 Dicembre 1976 e Anna Bernasconi, regista del docu-film “Elisabetta”; uno spaccato nel percorso riabilitativo di Elisabetta Ballarin, condannata a 23 anni di carcere per l’omicidio di Mariangela Pezzotta, avvenuto – in concorso col fidanzato dell’epoca – quando era poco più che diciottenne, tra il peso del passato, il rimorso, la volontà di riconquistare la propria libertà e il perdono del padre della vittima. Martedì 19, una puntata dedicata ai 45 anni di Caritas Italiana, da sempre in prima linea a favore degli ultimi. Ospiti in studio, Don Vincenzo Cosentino, direttore di Caritas Sicilia, Don Marco Pagniello, Direttore Caritas dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne, Donatella Turri, Direttrice Responsabile della Caritas di Lucca e Mauro Magatti professore di Sociologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Mercoledì 20, si affronterà un tema molto delicato: quello della malattia di Parkinson insieme a Monsignor Slawomir Oder, sacerdote polacco, postulatore della causa di canonizzazione di San Giovanni Paolo II, Luca Guenna, cantante, artista e compositore che dal 2007 convive con il Parkinson e il neurologo Nicola Modugno, Consigliere Nazionale LIMPE, Lega Italiana contro la Malattia di Parkinson. Giovedì 21 si parlerà di giardinaggio sociale e terapeutico: una attività che sta prendendo sempre più piede anche nel nostro paese per contrastare situazioni di disagio sociale e psichico, antidoto contro la depressione di anziani e non. Venerdì 22 aprile, in chiusura di settimana, una puntata dedicata al Giubileo dei Ragazzi a un giorno dalle celebrazioni dei giovani, dai 13 ai 16 anni, che si ritroveranno a Roma dal 23 al 25 aprile 2016 per l’incontro con Papa Francesco. Ospite in studio, Don Michele Falabretti, responsabile della Pastorale Giovanile della CEI.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0