Pensioni, Damiano: “Flessibilità ma senza gettare a mare la Fornero”.

Il presidente della Commissione lavoro Camera al Tg2000: “Zanetti poco informato sul governo”

Pd: al via assemblea gruppo Camera, stasera nuovo capogruppoRoma, 27 aprile 2016 – “Non vogliamo gettare a mare il sistema del governo Monti: la legge Fornero. Non vogliamo assolutamente allarmare l’Europa. Abbiamo un sistema solido ma si tratta di fare alcune correzioni”. Lo ha detto il Presidente della Commissione Lavoro alla Camera, Cesare Damiano, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, in merito alla questione delle pensioni.

“Questa mattina – ha aggiunto Damiano – in un’intervista il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Nannicini ha parlato di flessibilità. E questa è una vittoria per la Commissione lavoro della Camera perché è da tre anni che ci battiamo. Finalmente siamo passati dall’aula in Commissione lavoro alla centralità del dibattito politico. Di flessibilità si sta discutendo e il governo ci sta pensando. Per noi è un grande avanzamento. Chiediamo di sederci intorno ad un tavolo per affrontare l’argomento”.
“Il viceministro dell’Economia Zanetti – ha concluso Damiano – non è informato su ciò che sta facendo il governo e sbaglia a insistere sulla questione dei costi. Se ne farà una ragione”.

 

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0