Sanità per ricchi? Ne parla “Today” domani, 30 aprile, ore 23.10

Ospite di Andrea Sarubbi: Ottavio Davini, primario di Radiologia alle Molinette di Torino

Sanità: Molinette, apre sala cardiologica a 'raggi zero'Roma, 29 aprile 2016 – La sanità italiana, per decenni gratuita e universale, oggi non lo è più. E sono sempre di più gli italiani che vanno a ricevere cure dai servizi di medicina sociale e negli enti caritatevoli, pensati un tempo soltanto per assistere i poveri estremi e gli immigrati. Da un lato il taglio dei fondi in tempi di crisi economica, dall’altro i grandi squilibri tra Regione e Regione, legati talvolta anche agli sprechi del passato: il quadro che emerge dal reportage di Alice Gussoni è preoccupante, soprattutto per le fasce deboli della popolazione. In studio, Andrea Sarubbi approfondisce il tema con Ottavio Davini, primario di Radiologia alle Molinette e già direttore sanitario dello stesso ospedale, autore del libro “Il prezzo della salute”.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0