Indagini ai confini del sacro: miracoli eucaristici tra scienza e fede. Martedì 10 maggio alle 22.30 su Tv2000

La nostra inchiesta questa volta ci porta a parlare dei fenomeni miracolistici legati all’eucarestia. I miracoli eucaristici continuano ad accadere. Non ultimo quello accaduto in Polonia.  Quelli ufficialmente approvati dalla Chiesa sono più di 130, ma se dovessimo considerare anche le conversioni legate all’Eucaristia, il numero diventa difficilmente calcolabile: la più famosa di queste ultime è quella dell’accademico di Francia André Frossard: l’8 luglio 1935 entrò per caso, da ateo che era, in una chiesa di Parigi, guardò il Santissimo Sacramento senza sapere cosa fosse ed in un istante dopo si è convertito. E’ di qualche tempo fa lo straordinario accertamento della conservazione delle 223 ostie di Siena. Dopo Siena e il miracolo di Lanciano ci occuperemo dell’ultimo miracolo eucaristico riconosciuto ufficialmente dalla Chiesa in Italia. E’ avvenuto il 25 luglio 1969, a San Mauro La Bruca, in Provincia di Salerno, quando, dopo il furto di un calice d’oro contenente ostie consacrate dalla chiesa del paese, una bambina ne ritrovò 63 che si custodiscono ancora integre a distanza di 45 anni dal fatto. Noi abbiamo rintracciato quella bambina oggi adulta e unica testimone in vita di un miracolo eucaristico riconosciuto.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0