Gomorra: “Prima cosa buongiorno”, un docufilm sulla periferia di Napoli, giovedì 19 maggio alle 23.00

Come si vive davvero  a Gomorra? Chi c’è dietro le finestre delle vele di Scampia? Tv2000 propone un viaggio nella periferia di Napoli e nelle vite vere di Gomorra: giovedì 19 maggio, alle ore 23.00,  va in onda “Prima cosa buongiorno”, un documentario di Piero Li Donni, giovane regista nato a Palermo,  già vincitore del premio per il miglior film al Festival dei Popoli 2015 e del premio TELERAMA come miglior film internazionale con “Loro di Napoli”. Da Scampia al rione Sanità, un’inedita antologia di storie di emarginazione e riscatto, di dolore e rinascita. “I personaggi di Gomorra, la serie tv – spiega Alessandro Sortino, direttore creativo di Tv2000 – si muovono sulla scena del crimine, ma come vivono le persone sullo sfondo di questa scena? Chi sono i clienti dello spaccio, chi sono i vicini di casa dei protagonisti di Gomorra? E’ possibile uscire da Gomorra?”.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0