Sabato 4 giugno alle 14.20 e in replica domenica 5 giugno alle 06.20 protagonista su Borghi d’Italia il Comune di Galtellì (Nuoro). Domenica 5 giugno alle 14.20, appuntamento con il Comune di Luino (Varese)

Il Comune protagonista della XXIV puntata di Borghi d’Italia sarà Galtellì in provincia di Nuoro. Simbolo della rinascita culturale del paese è senz’altro la scrittrice premio Nobel della letteratura Grazia Deledda che a Galtellì ha ambientato uno dei suoi più celebri romanzi: “Canne al Vento”. Il forte legame con la scrittrice ha favorito la nascita del Parco Letterario collegato alla rete dei Parchi letterari italiani della Dante Alighieri. Tra i tanti riconoscimenti avuti nel corso degli anni,  Galtellì è anche Bandiera Arancione del Touring Club Italiano. Nel corso del programma incontreremo il primo cittadino, il parroco, l’assessore alla Cultura, il presidente della Pro Loco, la tutor dell’ospite e ascolteremo il raffinato coro “Sos Cantores de Garteddi”. Durante l’itinerario visiteremo il centro storico, la parrocchiale del SS. Crocefisso – patrono di Galtellì, la cattedrale romanica di San Pietro, le altre chiese, la settecentesca dimora conosciuta come “Sa Domo e sos Marras (la casa dei Marras) divenuta sede del museo etnografico. Mostreremo le suggestive vedute riprese dal Monte Tuttavista, su cui svetta la statua bronzea del Cristo, da cui è possibile godere di un panorama incantevole sul Golfo di Orosei. Raggiungeremo anche la suggestiva roccia forata “Sa Preta Istampata” meta di escursioni e arrampicate da parte degli appassionati del trekking. In un agriturismo degusteremo i genuini piatti della tradizione locale. Domenica 5 giugno alle 14.20, a grande richiesta, protagonista il Comune di Luino (Varese). “I borghi d’Italia vanno gustati non solo con gli occhi, ma anche con il cuore”. Per approfondimenti: www.tv2000.it/borghiditalia.