“Giuda” racconta il più grande tradimento della storia del cattolicesimo che in fondo è l’emblema di tutti i tradimenti. L’apostolo Giuda (interpretato da Enrico Lo Verso) ha lasciato la sua vita agiata per seguire Gesù, ma non capisce fino in fondo le scelte del suo Maestro e non lo sa amare senza rinunciare a parametri di giudizio terreni. “Giuda” è la tragedia di un uomo che crede in ideali giusti, ma per realizzarli ricorre a mezzi sbagliati, andando così incontro all’autodistruzione.

29 Luglio 2016

  •  
     
  • Montecitorio Selfie