“Bread and Roses” di Ken Loach con Adrien Brody, in onda venerdì 16 settembre alle 21.05 su Tv2000

Il tema della precarietà del lavoro è al centro del film “Bread and Roses” di Ken Loach con Adrien Brody, in onda venerdì 16 settembre alle 21.05. Un film in cui si inserisce anche il tema dell’emigrazione clandestina e della dignità umana. Tutto parte con la storia di Maya, affidatasi ai coyote, alcuni “contrabbandieri” di clandestini. Maya passa la frontiera tra Stati Uniti e Messico per raggiungere la sorella Rosa, già stabilitasi da tempo a Los Angeles. Questa lavora come donna delle pulizie e mantiene l’intera famiglia, essendo il marito malato. Rosa riesce a far assumere la sorella per la stessa impresa di pulizie per cui lavora. Il lavoro è precario e privo di qualsiasi tutela. È sufficiente risultare sgraditi al capo o arrivare in ritardo per ritrovarsi licenziati senza troppe cerimonie. I lavoratori, tra i quali vi sono persone anziane, ragazze madri e immigrati di tutte le nazionalità, restano per lo più passivi di fronte alle vessazioni determinando una reazione in Maya che entra in contrasto con la sorella.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0