Otherworlds. Da martedì 4 ottobre alle 19.30 su Tv2000

Racconto della vita e delle storie che s’intrecciano all’Ospedale St. Mary Lacor di Gulu, in Uganda. Luogo unico in tutta l’Africa, per storia e caratteristiche. Si trova nella savana nel nord, dove fu fondato nel 1959 per volontà dei missionari comboniani. Negli anni è diventato sempre più grande, grazie all’impegno dei coniugi Piero Corti, pediatra italiano, e Lucille Teasdale, una delle prime donne chirurgo canadesi, e al sostegno dei fondi derivanti dall’8xmille. Oggi è un mondo colorato e rumoroso che oscilla ogni giorno tra allegria e dolore, tristezza e gioia, paura e speranza; una vera e propria cittadella, popolata da 5.000 persone tra dipendenti, operatori, pazienti e parenti dei malati. I medici corrono da un paziente all’altro combattendo contro mille difficoltà e la mancanza di mezzi di cura adeguati. Le infermiere si occupano dei pazienti e dei loro familiari, spesso arrivati in ospedale dopo aver affrontato lunghi viaggi. Poi ci sono i bambini, abitanti festosi del piccolo grande mondo cresciuto intorno al St. Mary nel corso degli anni. In ogni puntata la storia di un paziente, dall’arrivo all’ospedale fino alla dimissione e al rientro a casa, insieme a quella della sua famiglia, dei medici e del personale che lo hanno sostenuto nella malattia. Regia di Marcello Bumbica. Una produzione DB Multimedia per TV2000.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0