“Kenya. La scuola che cambia” sabato 26 novembre alle ore 11.25

In Kenya ci sono delle scuole che preparano gli studenti ad interessarsi con responsabilità al futuro del Paese: la “Little Prince” e la “Cardinal Otunga School” di Nairobi. In queste scuole non approdano gli studenti più bravi. Diventano bravi nella scuola stessa. Inoltre, molti alunni sono poveri e riescono a proseguire gli studi solo con il “Sostegno a distanza” dell’AVSI. E poi – dettaglio non di poco conto – il decoro della struttura scolastica è il risultato del metodo educativo dei loro insegnanti kenyani, che hanno deciso di contribuire allo sviluppo del loro Paese trasmettendo il senso della bellezza e dello stupore a tutti i giovani che incrociano la loro strada. Altrettanto incisiva è l’esperienza dei missionari della Fondazione Avsi nelle scuole per i profughi somali a Dadaab, una cittadina di 7.500 abitanti, che in cinque campi accoglie 350mila profughi. Tra le testimonianze raccolte, ci sono quelle di Antonino Masuri e Andrea Bianchessi che hanno scelto di spendere la loro vita per i bambini poveri del Paese africano. Tutto questo nel reportage in Kenya di Maurizio Di Schino, inviato del TG2000, in onda sabato 26 novembre alle ore 11.25.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0