“Kenya. La scuola che cambia” sabato 26 novembre alle ore 11.25

In Kenya ci sono delle scuole che preparano gli studenti ad interessarsi con responsabilità al futuro del Paese: la “Little Prince” e la “Cardinal Otunga School” di Nairobi. In queste scuole non approdano gli studenti più bravi. Diventano bravi nella scuola stessa. Inoltre, molti alunni sono poveri e riescono a proseguire gli studi solo con il “Sostegno a distanza” dell’AVSI. E poi – dettaglio non di poco conto – il decoro della struttura scolastica è il risultato del metodo educativo dei loro insegnanti kenyani, che hanno deciso di contribuire allo sviluppo del loro Paese trasmettendo il senso della bellezza e dello stupore a tutti i giovani che incrociano la loro strada. Altrettanto incisiva è l’esperienza dei missionari della Fondazione Avsi nelle scuole per i profughi somali a Dadaab, una cittadina di 7.500 abitanti, che in cinque campi accoglie 350mila profughi. Tra le testimonianze raccolte, ci sono quelle di Antonino Masuri e Andrea Bianchessi che hanno scelto di spendere la loro vita per i bambini poveri del Paese africano. Tutto questo nel reportage in Kenya di Maurizio Di Schino, inviato del TG2000, in onda sabato 26 novembre alle ore 11.25.