Hungry Hearts con Renzo Arbore è su Tv2000, sabato 7 gennaio alle 23 e domenica 8 gennaio alle 13 su Tv2000

Una puntata eccezionale con un super ospite: Renzo Arbore! Cantautore, conduttore radiofonico, clarinettista, showman, attore, sceneggiatore, regista, personaggio televisivo e soprattutto Ambasciatore della musica napoletana nel mondo (cosa di cui va molto fiero). Ripercorreremo la storia della carriera del maestro, da “Bandiera Gialla” a “Indietro Tutta”. Ma si parlerà soprattutto della musica italiana. La chitarra e la tastiera di Antonio Zirilli saranno accompagnati dalla splendida voce di Giulia Scollo, una delle ragazze del pub di Hungry Hearts. “La canzone dell’amore perduto” di Fabrizio De Andre’, “E se domani” di Mina, “Senza fine” di Gino Paoli, “Caruso” di Lucio Dalla, tutte canzoni meravigliose. Ed è anche di questo che parlerà Renzo Arbore, della bellezza e dell’importanza della musica italiana da non definirsi “leggera”.  A tal proposito, insieme ad altri artisti, sta lavorando per far capire l’importanza della canzone italiana e inserirla all’interno delle scuole per far studiare ai ragazzi testi di Lucio Dalla, Lucio Battisti, Fabrizio De Andre’ e dei tanti cantautori nostrani, che hanno creato non solo delle canzoni ma delle vere poesie. Piccolo regalo per i telespettatori di Hungry Hearts, per la prima volta Renzo Arbore canterà in francese. Accennando la celebre “Les Feuilles mortes” di Yves Montad, svelerà: “E’ la prima volta che mi esibisco in televisione cantando una canzone francese”.