Mercoledì 1 febbraio alle 21.05 torna l’appuntamento con “Avanti il Prossimo”, il nuovo talk show in prima serata su attualità, società, economia e politica condotto da Piero Badaloni

Argomento principale della seconda puntata sarà la sanità: un’inchiesta a 360 gradi sullo stato di salute della Sanità italiana tra sprechi economici, accessibilità alle cure e difficoltà quotidiane di malati, pazienti e familiari. All’interno della trasmissione, si affronta anche il tema vaccini, con il quadro dettagliato sul Piano nazionale vaccini e sui LEA, i Livelli Essenziali di Assistenza che prevedono, tra le novità del 2017, vaccinazioni gratuite per bambini, adolescenti e anziani. Ospiti in studio, il Sottosegretario alla Salute Davide Faraone, il Direttore del Dipartimento promozione della Salute e del Benessere Sociale della Regione Puglia Giancarlo Ruscitti, Sabrina Nardi, Vice coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato – Cittadinanzattiva, Andrea Bottega, Segretario Nazionale del sindacato degli infermieri e Patrizio Cairoli, che racconterà l’agonia di suo padre Marcello, malato terminale morto lo scorso ottobre all’ospedale San Camillo di Roma dopo cinquantasei ore trascorse al pronto soccorso.