Doppio appuntamento domenica 26 marzo con Borghi d’Italia. Alle 06.20: protagonista il Comune di Cagli (Pesaro – Urbino). Alle 14.20 : appuntamento con Cave (Roma) e le iniziative del Venerdì Santo.

La domenica di Borghi d’Italia inizierà alle 06.20 con la puntata dedicata al Comune di Cagli, vera città d’arte, nella Provincia di Pesaro – Urbino. Nel corso del programma scopriremo il centro storico, il municipio, il ponte romano, la concattedrale, la chiesa di San Francesco, il teatro comunale ed i numerosi palazzi nobiliari. Lungo l’itinerario presenteremo le importanti opere d’arte custodite in città. Oltre alla chiesa di San Domenico che ospita la raffinata cappella Tiranni affrescata da Giovanni Santi, papà di Raffaello, visiteremo le chiese delle cinque confraternite. Conosceremo anche le due manifestazioni più sentite e partecipate di Cagli: il Venerdì Santo, e il Palio dell’Oca. Come sempre, non mancheranno i piatti tradizionali e il dialetto.

Poi alle 14.20 vi porteremo a  Cave, in Provincia di Roma, città conosciuta per la tradizione del Venerdì Santo. Nel corso del programma incontreremo il sindaco, il parroco e gli altri protagonisti della vita cittadina. Visiteremo in centro storico, le chiese, gli oratori, il museo Lorenzo Ferri, il presepe monumentale e il santuario di Maria SS. del Campo. Inoltre scopriremo la Cave liberty, l’attività del teatro comunale e le iniziative collegate all’ Ass. Comitato Pro – Venerdì Santo. Ascolteremo il coro delle pie donne dell’Annunziata e non mancheranno i piatti tipici e tante altre curiosità.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0