Fabio Falzone incontra Monica Bellucci a Effetto Notte venerdì 12 maggio alle 00.05, domenica 14 maggio alle 00.15

Torna venerdì 12 maggio alle 00.05, domenica 14 maggio alle 00.15 e mercoledì 17 maggio alle 23.15 “Effetto Notte”, il rotocalco di informazione cinematografica di Tv2000 condotto da Fabio Falzone con uno studio interamente rinnovato e ispirato alla magia del cinema di ieri e di oggi. Una puntata dedicata all’amicizia e alla memoria, alla scoperta  di mondi altri e di se stessi. Ospiti di Fabio Falzone: Monica Bellucci, Ridley Scott, Michael Fassbender. In studio: Francesco Bruni, Giuliano Montaldo, Andrea Carpenzano regista e protagonisti del film “Tutto quello che vuoi”. La nostra intervista confidenziale ha per protagonista Monica Bellucci, interprete del nuovo film di Emir Kusturica “On the milky road”. A Fabio Falzone Monica Bellucci racconta anche il prossimo impegno di madrina di Cannes e disegna un’originale hit parade dei suoi ruoli del cuore da “The passion” a Malena”, da “Spectre” a “Le meraviglie”. In studio con Fabio Falzone il regista Francesco Bruni e i protagonisti del suo nuovo film Giuliano Montaldo e Andrea Carpenzano raccontano “Tutto quello che vuoi”.  E’ la storia di Alessandro, un ventiduenne trasteverino vivace e scapestrato e di Giorgio, un ottantacinquenne poeta dimenticato. I loro destini si incrociano quando Alessandro accetta  di fare l’accompagnatore di Giorgio, malato di Alzheimer. I due in maniera diversa faranno un viaggio alla scoperta di quella ricchezza nascosta e poi ritrovata nel proprio cuore. In scaletta: Cosa succede quando tre pensionati vedono di colpo i loro fondi pensione svanire nel nulla? “Insospettabili sospetti” parla di  tre amici di vecchia data interpretati da Morgan Freeman, Michael Caine e Alan Arkin che per ovviare a questa emergenza decidono di rapinare proprio la banca che li ha defraudati dei loro soldi. Ridley Scott dirige il nuovo “Alien Covenant”. Tra scienza e fantascienza, un film che non è solo terrorizzante ma affronta temi complessi come le manipolazioni genetiche e le origini della vita. E poi racconteremo anche i cavalieri, le armi e gli amori. Guy Ritchie dirige  “King Arthur –  Il potere della spada”, una rivisitazione in chiave fantastica della celebre leggenda che narra del giovane Arthur che estrae la spada dalla roccia. Ma sono molte le versioni e le variazioni della storia da “La spada nella roccia” al mito di Lancillotto interpretato da Richard Gere.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0