La morte è il fine, la fine di tutto o il confine da passare per incontrare qualcosa di più bello? La scuola sta per finire e nella lezione di questa settimana il prof. Andrea Monda decide di affrontare con gli studenti del Liceo Albertelli di Roma un argomento molto “pesante”, molto importante: la morte. Lo fa con l’aiuto del suo amico Tolkien, di J.P. Sarte, di Epicuro e delle immagini del film “Il Settimo Sigillo” di Ingmar Bergman. Posizioni diverse e contrastanti per ricordarci che vivere la morte porta al suo vero compimento anche la vita, e che la nostra esistenza è piena di piccole morti quotidiane, in attesa del momento in cui tutto avrà un senso, un significato diverso e la nostra vita sarà giudicata.

19 Maggio 2017

  •  
     
  • Montecitorio Selfie